10 dicembre 2010

Transumanisti miliardari...

O meglio: transumanista miliardario, al singolare. Peter Thiel e' spesso citato da queste parti, di solito per il suo coinvolgimento con SIAI e SENS ai quali ha donato sostanziali somme di denaro. Ora leggo che ha organizzato un incontro ad invito fra organizzazioni quali il Foresight Institute e Humanity+ e miliardari filantropi (si spera) in cerca di organizzazioni visionarie da finanziare. Se son rose fioriranno...

PS. Dopo aver scritto questo post ho scoperto un resoconto (con vari video) dell'evento, su Singularity Hub.

Nessun commento: