25 agosto 2010

Spacex svela i suoi piani per il futuro

SpaceX, la società guidata da Elon Musk, ha discusso pubblicamente alcuni dettagli dei suoi piani di sviluppo futuro a proposito del motore Merlin 2, del Falcon X, del Falcon X Heavy e del Falcon XX.

Dalla sinistra dell’immagine vediamo il famoso Saturn V di von Braun (per dare idea della scala dei missili di cui stiamo parlando), il Falcon 9 con 9 motori Merlin 1D, il Falcon 9 con un singolo motore Merlin 2, il Falcon 9 Heavy con 27 Merlin 1D, il Falcon 9 Heavy con tre motori Merlin 2, il Falcon X con 3 motori Merlin 2, il Falcon X Heavy con 9 motori Merlin 2 con 6 motori Merlin 2. Questo solo per il primo stadio. del missile, quello che serve per il decollo.

I missili sono/saranno in grado di portare in LEO (orbita bassa) nell’ordine: 10,5 , 11,5 , 32, 34, 38, 125 e 140 tonnellate di carico.

Altri dettagli che sono stati diffusi:

SpaceX vede con favore l’utilizzo di di motori ionici ad alta efficienza ("Hall thrusters") per le missioni senza umani a bordo (più lenti, ma più efficienti).

SpaceX ritiene che la soluzione per le missioni interplanetarie stia nell’utilizzo di motori termo nucleari, in grado di generare un rapporto spinta/peso molto maggiore rispetto ai motori ionici/solari (più veloci, ma più dispendiosi).

SpaceX ritiene che una missione umana su Marte tra il 2020 e il 2025 sia possibile se si inizia subito progettare e testare l’hardware necessario.

SpaceX sta pianificando un motore, denominato Raptor, molto più grande.

Piani futuri di Spacex (17 pagine in PDF)

Un’ altro PDF dove si discute delle attuali capacità di SpaceX e dei lanci programmati fino al 2015

Anche la Cina sta considerando lo sviluppo di un missile in grado di lanciare carichi fino a 100 tonnellate

Related articles by Zemanta

Nessun commento: