4 dicembre 2009

20 libri di fantascienza per il 2010

Io9 ci da' un'anteprima di cosa sia in arrivo (sul mercato anglosassone) per l'anno che verra' in termini di fantasy (che in genere non mi interessa) e fantascienza (di cui dovrei occuparmi piu' spesso). Fra quelli che, personalmente, mi sembrano piu' interessanti troviamo The Dervish House di Ian McDonalds (nanotecnologie, misticismo islamico, antichi segreti ottomani e minacce terroristiche nella Istanbul del futuro); Kraken, di China Miéville (del quale non si sa nulla - a quanto pare l'autore e' molto geloso dei suoi libri in fase pre-pubblicazione); For the Win, di Cory Doctorow (ambientato fra i gamers cinesi); The Restoration Game, di Ken MacLeod (Unione Sovietica, rivoluzioni, mondi virtuali); Digital Domains, a cura di Ellen Datlow (una collezione di racconti brevi dalla rimpianta rivista Omni); Zendegi, di Greg Egan del quale ho appena finito l'ottimo e consigliatissimo Oceanic, una raccolta di storie brevi (quella che da' il titolo al libro e' online sul sito dell'autore). Zendegi si occupa di mondi virtuali e dei diritti degli esseri che li abitano, in un futuro non molto lontano; Trade of Queens, di Charles Stross (sul commercio fra due Terre appartenenti a diversi universi paralleli). Sembra che sara' un buon anno...

Nessun commento: