26 giugno 2009

Tre nuovi siti transumanisti-singolaritari

Mi rendo perfettamente conto che quando uno comincia a dire "ai miei tempi" vuol dire che in effetti gli anni stan passando... Pero' non resisto: quando ho cominciato ad interessarmi di transumanesimo e dintorni, nei primi anni '90, c'era solo la vecchia lista dell'Extropy Institute, per non parlare della situazione italiana. Oggi invece non si riesce nemmeno a tenersi aggiornati su tutti i nuovi sviluppi - non che mi lamenti! Ecco tre novita' che ho appena scoperto:

H+ Cafe - Upload your thoughts. Una comunita' online transumanista-singolaritaria.
The transhumanist wiki. Si spiega da solo, no?
The Transhumanist Forum. Idem...

Tutti e tre sembrano essere frutto della collaborazione di Michael Anissimov di AcceleratingFuture e Chris Williamson di We Are the Singularity (di cui ho parlato qui) e Blogging the Singularity. Non esitate a segnalarmi altre novita' che mi fossero sfuggite! Scrivetemi a estropico at gmail.com o usate i commenti.

4 commenti:

Andrea ha detto...

Leggendo del forum transumanista ho notato la mancanza di un forum italiano dove scambiarci le idee e consigli,che ne dite? o per caso esiste già e non me ne sono accorto? ;)

Estropico ha detto...

http://it.groups.yahoo.com/group/tecnotransumani/

Ciao,
Fabio

Andrea ha detto...

Ciao Fabio grazie per la risposta,io sono iscritto al group tecnotransumani,a quello di estropico,nell'AIT e lo ero in quello dove si discuteva di longevismo prima che chiudesse (o meglio si inglobasse nell'altro).
Io però intendevo un vero e proprio forum,un luogo dove i concetti e le discussioni più interessanti si possono seguire meglio,dove tutti si sentono più liberi di intervenire.
Per esempio in un forum si potrebbe fare una scheda longevista arricchita con le esperienze di tutti coloro che hanno a cuore il contenitore in cui viviamo e vogliono preservarlo almeno fino a quando non si troverà di meglio ;-)

Estropico ha detto...

Hai ragione, un forum vero e proprio non c'e'...