3 giugno 2009

Qualita' dei grassi e rischio cardiovascolare; dieta DASH; grassi e carboidrati nel diabete; sale e infiammazione sistemica.

Le news di NFI - Nutrition Foundation of Italy:

Qualità dei grassi della dieta e rischio cardiovascolare. La sostituzione dei grassi saturi della dieta con grassi polinsaturi, ma non con grassi monoinsaturi o carboidrati, riduce il rischio cardiovascolare.
Aderenza alla dieta DASH e scompenso cardiaco. L’aderenza alla dieta DASH riduce il rischio di scompenso cardiaco nelle donne svedesi.
Grassi e carboidrati nella dieta del paziente diabetico. La sostituzione dei grassi della dieta con i carboidrati può influenzare negativamente l’insulino-resistenza, i livelli di HDL e la trigliceridemia nel paziente diabetico: i risul! tati di una metanalisi.
Consumo di sale e infiammazione sistemica. Una dieta povera in sodio può esercitare un modesto effetto di riduzione dell’infiammazione sistemica.

1 commento:

Ugo Spezza ha detto...

OTTIME NOTIZIE... BRAVO FABIO.