17 maggio 2009

Scoperto il gene della memoria

Spegnendo un determinato enzima, l'HDAC2, con determinati farmaci, si riesce ad eliminare gli effetti di morbi come l'Alzheimer ed a migliorare la capacità di ricordare; questo il risultato emerso da uno studio condotto dal Mit (Massachusetts Institute of Technology). L' "interruttore" sarebbe coinvolto nello stimolo del cervello in risposta a eventi esterni, quindi nella creazione di nuove sinapsi e circuiti neurali. I farmaci, usati sui topi, sono gli inibitori degli HDAC, farmaci ancora in fase sperimentale e non utilizzabili dai malati di Alzheimer. Bruno Lenzi

Nessun commento: