14 aprile 2009

Novita' alla Methuselah Foundation

Dal 7 aprile la Methuselah Foundation di Aubrey de Grey si e' fatta in due... letteralmente. Agli inizi, il progetto principale della fondazione era il Methuselah Mouse Prize (poi ribattezzato Mprize - qui su Estropico), il cui obiettivo era ed e' quello di dimostrare la fattibilita' di rallentare l'invecchiamento e di ringiovanire l'umile topo di laboratorio. Lo scopo dichiarato e' quello di attirare l'attenzione dei mass media e di convincere il grande pubblico che l'idea della sconfitta dell'invecchiamento non e' piu' confinata alla fantascienza. In seguito, pero', grazie alla rapida crescita dell'organizzazione e ai notevoli fondi raccolti, e' stato anche possibile finanziare direttamente una serie di studi anti-invecchiamento (esempi qui e qui). Questa stessa crescita e' il motivo per cui e' stato ora possibile dividere in due l'organizzazione: da una parte la Methuselah Foundation continuera' ad occuparsi del Mprize e lancera' una serie di nuove iniziative (qui un primo esempio); dall'altra la neonata SENS Foundation potra' concentrarsi sulla ricerca. Aubrey de Grey non avra' piu' un ruolo ufficiale alla Methuselah Foundation ed e' ora il Chief Science Officer della SENS Foundation.

Sul blog della Methuselah Foundation: Big News at the Methuselah Foundation - and the New SENS Foundation

Nessun commento: