4 agosto 2016

Un centro crionico in Europa? Conferenza sull'ibernazione umana - Basilea, 12 e 13 novembre 2016


Buone notizie sul fronte della crionica. Ho ricevuto un aggiornamento sul 1° Congresso Internazionale di Ibernazione umana che ho brevemente segnalato qualche tempo fa, tramite gli amici di Cryonic.it, che nel frattempo si e' evoluta in A.P.R.E.L  (Associazione per la Protezione e l’Estensione della Vita Umana) con tanto di nuovo sito (Ibernazione Umana), dal quale copio e incollo:

Basilea 2016

Saranno presenti nomi illustri nel campo della crionica come Max More dell’Alcor Foundation (www.alcor.org), Ben Best (www.benbest.com) e  Aschwin de Wolf, ci saranno inoltre i rappresentanti delle principali organizzazioni a livello europeo come la Cryonics-uk (www.cryonics-uk.org), la Cryonics Germany (www.cryonics.de), la Spanish Cryonics Foundation (www.crionica.org), la Dutch Cryonics Organisation (www.cryonisme.nl), la CryoSuisse (www.cryosuisse.ch) e naturalmente anche noi della Cryonics-it (questo sito).

Durante la conferenza verranno affrontate numerose questioni a partire dalla costituzione di una organizzazione a livello europeo che si occuperà del coordinamento a livello centrale dei vari gruppi e di fornire assistenza in caso di emergenza attraverso i confini; verranno inoltre affrontati numerosi altri temi come quelli legati alla definizione di un protocollo crionico unico europeo e al riconoscimento dell’ibernazione quale fondamentale diritto dell’uomo.

Sembra che durante il congresso si parlerà anche e soprattutto di un’altra importante questione ovvero  la costruzione del primo centro di ibernazione umana in Europa e, a tal proposito, sembrano già trapelare le prime indiscrezioni: le principali candidate in lista ad ospitare il nuovo centro sembrano essere proprio la Svizzera e l’Italia.

Nessun commento: