4 luglio 2016

Human by design



Deus Ex e' un videogioco, ma non e' solo un videogioco, dato che 
"si confronta con l'etica del transumanesimo" (Wikipedia) in un mondo in cui il potenziamento umano e la cyborgazione sono una realta' quotidiana. 

Spesso, le campagne pubblicatarie per il videogioco sembrano le campagne pubblicitarie che il movimento transumanista dovrebbe organizzare, se ne avesse la capacita'... Non a caso ne parliamo frequentemente (qui, qui e qui).

Ora, pero', il mondo fantastico dei videogiochi esonda nel mondo reale: per il lancio di Deus Ex: Manking Divided, e' stata organizzata una conferenza (New York, 3 agosto 2016) su potenziamento umano e dintorni.

Il sito dell'evento contiene vari video e vale la pena spenderci qualche minuto: humanxdesign.com. Fra gli altri: quello su un rifugiato siriano a Berlino che ha perso una gamba in un'esplosione; quello di un ragazzo paralizzato che prova un esoscheletro, e quello che presenta la conferenza (anche su Vimeo).

La conferenza e' divisa in tre sessioni (traduco liberamente):

1) Potenziamento umano: un diritto umano? Come renderlo accessibile a tutti?
2) Elettivo o terapeutico? Chi decidera' quali procedure siano legittime, il dottore o l'individuo?
3) Il futuro: quali progressi medici vedremo nei prossimi dieci anni?

Fra i partecipanti, noto alcune vecchie conoscenze: Natasha Vita-More, Steve Mann e Zoltan Istvan.

E a quanto pare, la conferenza sara' trasmessa live su Twitch.

Il comunicato stampa, con tutti i dettagli della conferenza (Pdf).

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Siamo strafelici che giorno d'oggi esiste la maternità surrogata. Vorrei descrivere la nostra felicità, non so se riuscirò. All'inizio non volevamo una madre surrogata, abbiamo sperato fino all'ultimo di poter concepire e portare avanti la gravidanza. Ma, ahimè, tutto era senza alcun risultato positivo 😟. Non avevamo moltissimi criteri per una madre surrogata, quindi l'abbiamo trovata in poco tempo grazie alla clinica del professor Feskov e il Human Reproduction Group "Feskov". E alla fine è accaduto il tanto atteso miracolo. Alla prima ecografia eravamo così emozionati! Abbiamo scoperto che avremo il nostro bebè. E non vedevamo l'ora di assistere alla seconda ecografia, dove abbiamo scoperto il sesso - femminuccia ♥️. Dopo tutto è arrivato il momento dei preparativi e lo shopping per la piccola. La donna che portava la nostra bambina nel grembo stava in ottima salute, era amichevole e abbiamo avuto la nostra figlia tanto attesa a termine. Scrivo per dire che se non avete la possibilità di partorire e/o concepire da soli, non rinunciate alle madri surrogate. È una soluzione al problema e tante soddisfazioni dal risultato. Auguro a tutti di essere felici e in ottima salute!

Niki ha detto...

Oggi, la scienza moderna offre la possibilità di dare la vita al proprio figlio biologico. Le tecnologie riproduttive avanzate offrono a tutti grandissima opportunità di diventare genitori felici, di sentire le prime paroline dei propri figli e di fare i primi passi insieme. Il gruppo di Feskov Human Reproduction aiuterà a realizzare i sogni di ogni famiglia. Chiedi maggiori dettagli a Feskov