9 maggio 2016

Piccolo Glossario Futurologico: A


Oggi lancio un mini-progetto a puntate...

Ispirandomi a questo glossario futurologico su Reddit e al vecchio ma ancora interessante Transhuman Terminology, tradurro' liberamente una mia selezione personale di termini. Si noti che a volte, invece di tradurre da queste fonti, utilizzero' definizioni gia' stabilite in italiano (Wikipedia, principalmente). Infine, aggiungero' qualche link di approfondimento a Estropico o altre fonti esterne (ma sempre in italiano).

Partiamo quindi dalla "a":

Abolizionismo - un'ideologia basata sull'obbligazione di eliminare la sofferenza involontaria in tutte le forme di vita senziente. (Il progetto abolizionista, di David Pearce). Ispirato da, ma non da confondersi con, l'Abolizionismo storico.

Accelerazione del progresso - la percezione di un aumento del tasso del progresso tecnologico (e a volte anche sociale e culturale) nel corso della Storia. Potrebbe suggerire piu' rapidi e profondi futuri cambiamenti.

A.G.I. (Artificial General Intelligence); Intelligenza artificiale generale - l'intelligenza di una (ipotetica) macchina in grado di eseguire qualsiasi funzione intellettuale eseguita da un essere umano. (Wikipedia)

Algoritmo - Un algoritmo è un procedimento che risolve un determinato problema attraverso un numero finito di passi elementari. L'algoritmo è un concetto fondamentale dell'informatica, anzitutto perché è alla base della nozione teorica di calcolabilità: un problema è calcolabile quando è risolvibile mediante un algoritmo. (Wikipedia)

Androide - un robot dall'aspetto umano.

Artificial life (Vita Artificiale) - La vita artificiale (alife o a-life) è lo studio della vita mediante l'uso di analoghi costruiti dall'uomo dei sistemi viventi. L'informatico Christopher Langton ha coniato il termine verso la fine degli anni ottanta. (Wikipedia)

Artilect (artificial intellect, intelletto artificiale, o "artiletto") - una macchina superintelligente; superintelligenza. Il termine fu creato da Hugo de Garis, ricercatore nel campo dell'Intelligenza Artificiale.

Asimort (ironico) Asi(mov) + mor(to) - defunto e non criopreservato scrittore di fantascienza o futurologo; persona la quale, pur rendendosi conto delle potenzialita' all'orizzonte, rifiuta la Prospettiva dell'immortalita'.

Assemblatore (nanotecnologie) - una macchina molecolare che può essere programmata per costruire virtualmente qualsiasi struttura molecolare, o qualunque dispositivo, a partire da sostanze chimiche o singoli atomi utilizzati come blocchi elementari. E' l'analogo, su scala molecolare, di una macchina utensile automatica controllata da calcolatore. (Motori di creazione. Glossario)

Assemblatore limitato (nanotecnologie) - un assemblatore costruito in modo da essere dotato di limiti intrinseci che vincolano le modalità del suo utilizzo (per esempio, per rendere difficile o impossibile gli impieghi rischiosi dell'assemblatore, oppure perchè l'assemblatore sia abilitato a costruire un unico tipo di oggetto).  (Motori di creazione. Glossario)

Augmented reality (Realta' Aumentata) - l'arricchimento della percezione sensoriale umana mediante informazioni, in genere manipolate e convogliate elettronicamente, che non sarebbero percepibili con i cinque sensi. (Wikipidia)

Autoevoluzione - evoluzione autodiretta; guidata da esseri intelligenti, invece che dalla selezione naturale. Punto cardine della filosofia transumanista. Emerge la possibilità, e – sosteniamo con forza – la desiderabilità, di superare l'evoluzione per selezione naturale, guidata dal cieco caso, e di approdare a un nuovo tipo di evoluzione, auto-diretta e finalistica, guidata dall'intelligenza. (La Carta dei Princìpi dei Transumanisti Italiani)

Autovettura autonoma - un'autovettura in grado di guidarsi senza intervento umano, sfruttando sistemi di intelligenza artificiale, GPS, sensori, etc.

Nessun commento: