22 aprile 2016

Terapie geniche pro-longevita': i risultati della BioViva

L'attesa e' stata lunga (piu' dei sei mesi inizialmente promessi, se ricordo bene), ma i risultati sono positivi. Dal comunicato della BioViva:

Elizabeth Parris, CEO della BioViva e' il primo essere umano ad essere stato sottoposto, con successo, a terapie geniche di ringiovanimento. Le terapie della sua azienda hanno 'riparato' 20 anni di accorciamento dei telomeri. Questo e' il primo caso di allungamento dei telomeri in un essere umano con terapie geniche.

Il comunicato della BioViva: FIRST GENE THERAPY SUCCESSFUL AGAINST HUMAN AGING. American woman gets biologically younger after gene therapies

Approfondimenti: la mia recentissima intervista a Liz Parrish e i dettagli delle terapie geniche pro-longevita' alle quali si e' sottoposta.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Naturalmente non significa certo che sia ringiovanita, corretto? Vi saranno altre concause...

Estropico ha detto...

Hai ragione, non e' cosi' semplice, ma all'interno degli stretti parametri testati si puo' assolutamente parlare di ringiovanimento, nella forma dell'allungamento dei telomeri, di un loro ritorno alle dimensioni di vent'anni prima (anche se questa e' solo una stima).

Ciao,
Fabio