8 febbraio 2016

Scoperto il "bottone" dell'autocoscienza?

Lampo neuroscientifico: la teoria si basa su di un singolo esperimento, praticato su una singola persona, per cui e' tutt'altro che garantita al 100%, ma e' pur sempre affascinante.

Il "bottone" sarebbe il claustrum (in italiano?), una parte del cervello mai prima stimolata con elettrodi. La paziente, una donna in terapia per l'epilessia, ha smesso di leggere il testo che le era stato dato per monitorare le sue reazioni ed e' rimasta a guardare nel vuoto senza rispondere ai ricercatori. Una volta spento l'elettrodo, ha ripreso coscienza, ma senza ricordare nulla di quanto successo.

Non ne ho ancora trovato traccia sul web e sulla stampa italiana. Nel frattempo, ecco il New Scientist: Consciousness on-off switch discovered deep in brain

Nessun commento: