22 gennaio 2016

Protesi 'osseo-integrate'



Di prostesi robotiche ormai ne abbiamo viste tante. Cio' che differenzia quest'ultima e' la osseointegration (integrazione ossea?) che la rende una parte integrale del corpo del paziente. I due 'bracciali' neri leggono i segnali dal sistema nervoso e controllano la protesi, la quale e' rimovibile dallo spuntone metallico impiantato nel braccio del paziente, Johnny Matheny. Al momento, pero', Johnny puo' solo indossare il Modular Prosthetic Limb in laboratorio, in attesa del lancio del prodotto finito.

Groundbreaking Robotic Prosthetic Attaches to Implant in Patient's Bone - Futurism

Nessun commento: