20 novembre 2015

Quindici domande al "candidato transumanista alla Casa Bianca"

La saga di Zoltan Istvan continua... Qui, qui e qui i capitoli precedenti.

Se avete gia' letto il primo dei link qui sopra saprete che mi considero piu' che altro uno spettatore (critico) in questa polemica fra transumanisti, ma devo dire che alcune delle informazioni che state per leggere, se confermate, sarebbero preoccupanti.

A quanto pare, Istvan avrebbe rifiutato la proposta di fare un Ask Me Anything su Reddit, dove chiunque avrebbe potuto porgli, appunto, qualsiasi domanda. Nulla di male, ma il suo rifiuto ha fatto sorgere il dubbio, a quelli di Transhumanity.net, che ci siano alcuni temi che preferisca non toccare e ha fatto venire la voglia a Hank Pellissier (il fondatore del sito) di farne una lista e di pubblicarla...

Il tutto e' senza dubbio poco caritatevole nei confronti del "candidato transumanista" alle presidenziali dell'anno prossimo, e si noti che Transhumanity.net non mi sembra una fonte imparziale, dato che ha inizialmente sostenuto la candidatura di Istvan, ma che in seguito si sono dissociati e hanno pubblicato piu' di un articolo di condanna (vedi qui per tutti i loro articoli al proposito, sia pro che contro).

Detto questo, due delle domande di Pellissier sono esattamente quelle che io stesso mi sono posto quando Istvan ha dichiarato la sua candidatura (le numero 2 e 8 qui sotto). Alcune delle altre domande mi sembrano superflue e alcune avrebbero potuto essere formulate in maniera meno aggressiva, ma nell'insieme mi sembrano legittime richieste di chiarezza. Sia ben chiaro che molte domande parlano di aspetti della sua gestione del partito e della campagna elettorale che non posso confermare e che fanno riferimento a leggi USA che non conosco, ma direi cio' rende delle risposte ancor piu' necessarie.

Ecco la lista di quello che Pellissier avrebbe chiesto se ne avesse avuto l'opportunita'. Come al solito traduco liberamente / riassumo:

1. Hai dichiarato che il Transhumanist Party non e' veramente un partito, ma hai raccolto fondi per la tua campagna elettorale. Non e' illegale e immorale fare cio'?

2. I partiti politici conducono elezioni primarie per selezionare i propri candidati, ma cio' non e' successo nel tuo caso. Perche'?

3. Perche' Natasha Vita-More e' uscita dal tuo Advisory Board?

4. Hai ricevuto finanziamenti da persone che non sono cittadini USA, ma cio' e' proibito dalle leggi americane.

5. Hai dichiarato a VOX.com di avere "infranto varie leggi" sui finanziamenti alle compagne elettorali. Non pensi cio' sia irresponsabile? E che la reputazione del movimento transumanista potrebbe soffrirne?

6. Perche' non usi il tuo nome legale (Gyurko) in pubblico?

7. Perche' hai offerto l'iscrizione al tuo partito durante tua prima raccolta di fondi, ma ora sostieni che il Transhumanist Party sia un "non-membership party"?

8. Perche' hai scritto la piattaforma del tuo partito da solo? La Dichiarazione Transumanista ha 23 autori. Ti senti autorizzato a parlare a nome di tutti i transumanisti?

9. Perche' hai annunciato su VOX.com che intendi abbandonare la corsa alla Casa Bianca e dare invece supporto a Hillary Clinton? Hai fatto l'annuncio senza consultare gli altri dirigenti del tuo partito? In seguito hai dichiarato che VOX.com ti ha frainteso, ma perche' non gli hai chiesto di rettificare?

10. Perche' gli attivisti del tuo partito si lamentano che non stai in contatto con loro?

11. Perche' sei Chairman, tesoriere e candidato del Transhumanist Party e tua moglie ne e' il Segretario? Non sai che e' illegale essere sia Chairman che candidato?

12. Perche' ti presenti come qualcuno che lotta piu' di chiunque altro per l'estensione della vita? Non sei uno scienziato. Hai mai raccolto fondi per la ricerca anti-invecchiamento o convinto un politico a finanziarla?

13. Hai spesso dichiarato di ricevere fra i quattro e i cinque milioni di visite al mese, sul tuo sito. Le nostre analisi non concordano. Puoi fornirci i dati?

14. Perche' pensi sia accettabile dimostrarti intollerante verso le persone di fede?

15. Perche' hai rifiutato di prender parte al Ask Me Anything? Perche' hai chiesto ai tuoi sostenitori di "evitare" i tuoi critici in quanto metterebbero in pericolo la loro estensione della vita? Non ti rendi conto che sfruttare le paure della gente per rispondere ai propri critici e' la tattica preferita dei dittatori?

Come dicevo, la saga continua...

Nessun commento: