3 agosto 2015

Letture: La fine dell'inizio. Vita, societa', economia sull'orlo della Singolarita'


Consigli di lettura per la spiaggia: The End of the Beginning. Life, Society and Economy on the brink of the Singularity, a cura di Ben e Ted Goertzel.

Gli autori includono Max More, Aubrey de Grey, Robin Hanson, Hugo de Garis e molti altri. I curatori contribuiscono molti articoli.

Da Amazon (traduco/riassumo e aggiungo qualche link):

Un profondo e variegato volume dedicato alle questioni cruciali del futuro dell'umanita' e dell'intelligenza, con articoli da futuristi di punta.

Secondo Vernor Vinge e Ray Kurzweil, siamo sull'orlo di una Singolarita' Tecnologica, il momento in cui le macchine divengono enormemente piu' intelligenti di Homo sapiens. In tale scenario, morte, malattie e scarsita' saranno radicalmente ridotte e la vita sara' radicalmente diversa anche in molti altri modi. Ma come sara' il percorso verso un tale incredibile futuro? The End of the Beginning presenta i punti di vista di una serie di autori su estensione della vita, futuro dell'economia, potenziamento umano, automazione e disoccupazione, rischio-guerra globale (tra fazioni pro e anti-tecnologia), impatto su Africa e Asia, futuro della sorveglianza, emergere di un "cervello globale", etc. Non troverete risposte semplici e definitive, in The End of the Beginning, ma troverete un'abbondanza di affascinanti domande degne di essere esplorate.

Il volume e' pubblicato da HumanityPlus, contiene piu' di 700 pagine e, in versione Kindle, costa meno di cinque Euro.

Nessun commento: