24 febbraio 2015

Il "sussidiario illustrato della giovinetta" di Neal Stephenson diventa realta' grazie a Watson

Non esattamente, ma ci stiamo avvicinando... Se non avete idea di cosa stia parlando, si tratta di un esempio di fantascienza che si trasforma in realta'.

IBM Watson: la prima applicazione è un giocattolo: "Si chiama CogniToys ed è un pupazzo alimentato dal cervello del super computer americano per parlare con bambini e interagire con il mondo. L’azienda che ha deciso di tradurre l’intelligenza di Watson in un giocattolo è la Elemental Path. Una nuova linea di pupazzi per bambini permetterà al super computer di IBM di entrare nelle case di milioni di americani attraverso un dinosauro verde. Il giocattolo potrà interagire con le persone, avviando conversazioni e aiutandoli a crescere. CogniToys diventerà il compagno ideale di tutti i bambini stufi di sentirsi rispondere “non lo so” alle loro domande su “chi”, “cosa”, “come”, “quando” e “perché”. Per ora CogniToys è un progetto lanciato sulla piattaforma di crowfunding Kickstarter dove il limite minimo per la produzione, fissato a 50.000 dollari, è già stato superato."

Il sito dell'iniziativa: www.elementalpath.com

Nessun commento: