21 gennaio 2015

...inventando la vita dopo la morte

Nella foto: un giovane FM-2030
Come sapete, sono un transumanista ateo che non ha enormi problemi con i transumanisti di fede, anzi, vedo come enormemente positiva la (futura?) adozione di memi transumanisti in tutte quelle religioni, o parti di esse, che si dimostreranno ricettive, nonche' il dialogo che esso provoca/provochera'. Detto questo, ritengo che il buon vecchio FM-2030 abbia fatto centro con quanto sopra...

Traduco liberamente.
Considera: "I nostri antenati non potevano far nulla contro la morte, per cui decisero, saggiamente, di aggirarla... 
inventando la vita dopo la morte. 
E' in parte perche' le religioni offrono la speranza dell'immortalita' dopo la morte che esse sono sopravvissute nei secoli. Come sarebbe stato possibile, altrimenti, accettare la brutale finalita' della morte?"
Fonte.

Nessun commento: