22 gennaio 2015

Intelligenza Artificiale Forte: decollo rapido o decollo lento?


La tavola qui sopra illustra cosa succede se poni ad una serie di esperti le seguenti domande: come arrivera' l'Intelligenza Artificiale Forte? Con un "decollo rapido" (hard takeoff, cioe' molto rapidamente e senza dar tempo al resto della societa' di adattarsi e/o reagire), o con un "decollo lento" (soft takeoff, o piu' gradualmente, integrandosi quindi con il progresso piu' in generale)? Questo e' quanto vediamo rappresentato sull'asse verticale, con hard in alto e soft in basso. Sull'asse orizzontale, invece, troviamo gli anni di esperienza di lavoro dei rispondenti, nel settore informatico (da 0 a piu' di 30 anni).

Mi sembra di notare un gruppetto molto esperto e altrettanto cauto in basso a destra, mentre i molti esperti apertamente transumanisti o simpatizzanti (Bostorm, Hanson, Goertzel, Storrs Hall, Yudkowski, Tomasik, Tegmark, Musk) mi sembrano divisi quasi al 50% fra decollo rapido e lento. Insomma, una risposta netta non emerge...

PS: e Ray Kurzweil dov'e'?!

Fonte: Predictions of AGI Takeoff Speed vs. Years Worked in Commercial Software. L'autore, Brian Tomasik, gestisce un sito che penso di poter descrivere come transumanista-animalitsa (reducing-suffering.org), sulla scia, direi, degli scritti di David Pearce (del quale troverete piu' di un articolo in Estropico.org).

Nessun commento: