11 gennaio 2015

Cacao, performance cognitiva, profilo metabolico e pressorio; stile di vita e salute cardivascolare; Diete mediterranea e paleo e incidenza di poliposi colorettale

Le news di NFI - Nutrition Foundation of Italy

 Il consumo di flavanoli del cacao migliora performance cognitive, profilo metabolico e pressorio di anziani già in buona salute
In questo studio italiano su 90 persone in salute, di età compresa tra 61 e 80 anni, è emerso che una bevanda a base di cacao (ricco di flavanoli antiossidanti) migliora in otto settimane il profilo metabolico e pressorio, con riflessi positivi sulla cognitività.
 Lo stile di vita sano mantiene la salute cardiovascolare delle giovani adulte fino agli anni che precedono la menopausa
Anche nelle donne più giovani i 6 cardini dello stile di vita sano (no fumo, dosi moderate di alcol, BMI nella norma, attività per 2,5 ore/settimana poca Tv e dieta sana) riducono l’incidenza di coronaropatia e dei classici fattori di rischio.
 Paleo-diet e dieta mediterranea riducono l’incidenza di poliposi colorettale, condizione che aumenta il rischio di tumore
Da uno studio di tipo caso-controllo emerge una correlazione inversa tra adesione a dieta del Paleolitico e dieta mediterranea e l’incidenza di adenomi colorettali. L’effetto protettivo è risultato identico per i due regimi alimentari.

Nessun commento: