8 gennaio 2014

E adesso... i transumanisti ariani!?!

Un'immagine dal sito dei 'transumanisti ariani'...

Prima i sovrumanisti, poi i transumanisti neoreazionari e ora addirittura i "transumanisti ariani"... Siete sorpresi? Io no. Lo ripeto ormai da anni: le ideologie sono sistemi modulari e il meme (o modulo)  centrale del transumanesimo* (MCT) e' adottabile da qualsiasi ideologia (neoluddisti e bioconseratori esclusi).

*"Il superamento della condizione umana 
tramite interventi tecnologici 
e' etico e desiderabile."

Come reagire di fronte a quanto sopra? Da una parte, potra' sorprendervi, ma me ne compiaccio, dato che conferma la mia teoria circa l'adottabilita' del MCT. Dall'altra, quella piu' ovvia, spero che l'interesse verso l'MCT cominci ad arrivare anche da gruppi, movimenti, partiti ed ideologie non marginali/estreme - e qui la colpa e' anche nostra: dovremmo fare di piu' per 'infettarli' con memi transumanisti. Continuo anche a sperare che (parafrasando... Lenin!) l'estremismo sia una malattia infantile del transumanismo - o meglio: che l'interesse verso l'MCT da parte di estremisti sia solo dovuto al fatto che il transumanesimo, per quanto in continua crescita, resti ancora un interesse anch'esso di nicchia.

I padri del transumanesimo moderno (penso, semplificando, a Max More e al suo Extropy Institute, e a Nick Bostrom e alla sua World Transhumanist Association) hanno giustamente fatto di tutto per ancorare il transumanesimo a concetti libertari, democratici e inclusivi. Il problema e' che non c'e' nulla che impedisca ad un qualsiasi estremista di appropriarsi di 'trans', rigettando allo stesso tempo 'umanesimo'...

Tutto quello che possiamo fare e' gettare un vero e proprio cordone sanitario intorno a chi tenta di sfruttare l'MCT ai propri fini, quando questi sconfinino in neofascismo, razzismo, etc, negando a costoro qualsiasi spazio all'interno del movimento h+. Non solo perche' sia la "cosa giusta" da farsi, ma anche per evitare possibili confusioni e strumentalizzazioni da parte di chi vuole rallentare il progresso tecnoscientifico indispensabile al futuro che vogliamo.

PS: trovo interessante che non ci siano esempi (che io sappia) di gruppetti dell'estrema sinistra che abbiano cercato di incorporare il MCT nel proprio complesso memetico. Immagino perche' sarebbe in conflitto con il neoluddismo che in genere si incontra piu' si va verso la sinistra antagonista, ma potrebbe essermi sfuggito qualcosa...

2 commenti:

Anonimo ha detto...


Bel'articolo.

In esso parli di MTC e di complesso memetico:

Cos'é l'MTC?

Come poter approfondire la memetica, al fine di rendersela utile?

Estropico ha detto...

Grazie!

MCT: Meme Centrale del Transumanesimo

E' etico e desiderabile utilizzare mezzi tecnoscientifici per superare la condizione umana.

Memetica. Mmmm, non saprei, ma Wikipedia e' sempre un buon punto di partenza... https://it.wikipedia.org/wiki/Meme

Ciao,
Fabio