23 dicembre 2013

Interstellar: un film sui viaggi spazio-temporali

Avete mai sognato di superare le limitazioni della fisica attraverso condotti spazio-temporali? E' quello che immagina Christopher Nolan nel suo prossimo film (uscirà al cinema nel 2014) basato sui viaggi spazio-temporali. Nel trailer si vedono riprese storiche di missioni e conquiste areospaziali e si evidenzia la capacità umana di "superare l'impossibile e infrangere barriere"... direi nello spirito quasi un "inno transumanista" ;-)

La sinossi: In un futuro imprecisato, un drastico cambiamento climatico ha colpito duramente l'agricoltura. Un gruppo di scienziati, sfruttando un "whormhole" per superare le limitazioni fisiche del viaggio spaziale e coprire le immense distanze del viaggio interstellare, cercano di esplorare nuove dimensioni. Il granturco è l'unica coltivazione ancora in grado di crescere e loro sono intenzionati a trovare nuovi luoghi adatti a coltivarlo per il bene dell'umanità.

1 commento:

darioG ha detto...

*wormhole :)