9 novembre 2013

Una associazione transumanista cristiana

Come avrete capito, se e' in po' che seguite questo blog, sono un transumanista ateo che non vede come impossibile l'adozione di una qualche forma di transumanismo da buona parte del mondo cristiano/cattolico. E a quanto pare non sono il solo, dato che la nascita di una associazione transumanista cristiana internazionale sembra essere dietro l'angolo.

2 commenti:

forzalube ha detto...

non se ne sentiva proprio la necessità

Estropico ha detto...

Questo è illogico, Capitano! ;-)

Dato che c'e' gente che la sta mettendo in piedi e' ovvio che qualcuno ne senta la necessita', ergo sarebbe piu' corretto dire "io non ne sentivo proprio la necessita'"...

Ciao,
Fabio