14 novembre 2013

CRISPR. Una pietra miliare verso cure e potenziamento umano

Da qualche giorno la stampa internazionale acclama "CRISPR" come una pietra miliare della genetica che promette cure finora impossibili (per non parlare, aggiungo io delle possibilita' di potenziamento umano). Sulla stampa italiana pero' (almeno su GoogleNews) non ne trovo traccia. CRISPR e' stato scoperto nel 1987, ma solo recentemente e' stato possibile sfruttarlo come strumento di alta precisione per modificare il patrimonio genetico di un organismo. Ecco l'esclusiva dell'Independent: Exclusive: 'Jaw-dropping' breakthrough hailed as landmark in fight against hereditary diseases as Crispr technique heralds genetic revolution

Nessun commento: