1 marzo 2013

Gli antiossidanti nella dieta non proteggono dalla demenza senile e dall'ictus

Ne parlavo proprio l'altro giorno ed ora ecco un studio epidemiologico che sembra confermare il tutto: gli antiossidanti nella dieta non proteggono dalla demenza senile e dall'ictus (su SingularityHub). Come fa notare SingularityHub, nei prossimi anni le densie nebbie dell'incertezza dovrebbero cominciare a dissiparsi, grazie ad una valanga di studi tuttora in corso e tesi ad investigare gli effetti preventivi degli antiossidanti su varie condizioni/malattie/disturbi. Fino ad allora continuo a scommettere su un cocktail equilibrato di integratori - antiossidanti inclusi. Lo studio epidemiologico: Total antioxidant capacity of the diet and major neurologic outcomes in older adults

Nessun commento: