30 novembre 2012

Letture: Quando avro' 164 anni...


Quanto a lungo vorresti vivere, e perche'? Queste le domande poste dall'autore di When I'm 164 (il riferimento e' alla canzone dei Beatles, con l'aggiunta di un secolo...) a 20.000 persone. I risultati sono stati sorprendenti. Nel video che includo qui sotto, David Ewing Duncan presenta il suo libro a TEDx e chiede al pubblico (a Bruxelles) fino a che eta' vorrebbe vivere (80, 120 o 150 anni). La risposta e' simile a quella da lui riscontrata su piu' larga scala: il 60% sceglie le aspettative di vita odierne (piu' o meno); il 30% scegle i 120 anni e solo il 10% i 150...

When I'm 164 esplora la "sempre piu' legittima scienza dell'estensione della vita", dal longevismo (un salutismo mirato specificamente all'allungamento della vita), a genetica e medicina rigenerativa, nonche' alla "soluzione macchina" (robotica, cyborg, mind uploading). L'autore non ignora gli aspetti sociali, economici e demografici della longevita' estrema, e illustra le storie dei "tecno-eroi e ottimisti convinti che la tecnologia puo' risolvere il 'problema' dell'invecchiamento". Carina l'idea, alla fine del video, di farsi criopreservare per... curiosita' storica! L'autore e', fra le altre cose, uno storico, e sogna di essere criopreservato e di essere risvegliato, per un anno ogni 50, per studiare il futuro. In questo modo, anche solo con le aspettative di vita correnti, arriverebbe agli 80 anni nell'anno 4711...!!

Non perdetevi il sito dell'autore: experimentalman.com

Hat-tip a FightAging.

Nessun commento: