9 novembre 2012

Le talpe cieche sconfiggono i tumori


Ecco la notiza da varie fonti, italiane e estere:

"Le cellule di alcuni roditori commettono un 'suicidio di massa' quando sono troppo numerose, prevenendo la proliferazione incontrollata e quindi contrastando il cancro." Tumori: cellule talpa cieca muoiono prima di creare cancro.

"La scoperta è stata fatta alla University of Rochester di New York ed è stata pubblicata sulla rivista Nature. Due colture cellulari di due specie di talpa cieca, la Spalax judaei e Spalax golani, si sono comportate in laboratorio in modo da rendere molto difficoltosa la crescita dei tumori. Circa il 23% degli esseri umani muoiono di cancro, ma i ratti talpa non vedenti (che possono vivere per 21 anni, un età impressionate rispetto alla media degli altri roditori impressionante) sembrano essere immuni alla malattia. Spiega Eviatar Nevo, professore presso l’università di Haifa, che ha pubblicato uno studio su questi animali nel 1961: “Questi animali sono soggetti a sollecitazioni formidabili sotto terra: buio, scarsità di cibo, un immenso numero di agenti patogeni e di bassi livelli di ossigeno. Così hanno sviluppato una serie di meccanismi per far fronte a queste difficoltà”." Ratto talpa: sembra un pene, resiste al cancro

Wired (UK) fornisce qualche altro dettaglio: il "trucco" antitumorale delle cellule di talpa cieca sarebbe dovuto ad una proteina (IFN-β), la quale causerebbe "massiccia morte necrotica entro tre giorni" nelle cellule tumorali. I simpatici (?) roditori sotterranei, quindi, sviluppano i tumori come qualsiasi altro animale, ma sono dotati di un meccanismo cellulare in grado di eradicarli prima che possano crescere e diffondersi. Purtroppo, i meccanismi che attivano la proteina antitumorale restano un mistero e le applicazioni mediche restano lontane...

Qui l'abstract, su Nature: Cancer resistance in the blind mole rat is mediated by concerted necrotic cell death mechanism

E gia' che siamo in tema, segnalo anche un articolo della versione italiana di Technology Review:  EmTech: Il futuro delle cure per il cancro. Cocktail di terapie mirate al cancro potrebbero allungare la vita ben oltre i mesi concessi dagli approcci odierni.

Immagine: Ybbmr_1bblind mole rat, Dallas Zoo, Texas / 200, by gvgoebel

Nessun commento: