28 settembre 2012

E' possibile vivere in eterno? (documentario)

Un incredibile documentario dell'History Channel sul tema dell'Immortalita' (in italiano). Da far vedere a chi, parlando della prospettiva dell'immortalita', sostiene che sono solo fantasie...

Il primo spezzone, qui sopra, si occupa di: genetica, ultracentenari, Ray Kurzweil, una lista di obiettivi per l'immortalita' fisica, Matusalemme (e la sua vera eta') e altri miti e leggende, Aubrey de Grey e le aspettative di vita intorno ai 1000 anni, crionica, la storia del primo uomo ibernato (James Bedford), una visita presso la Alcor. Si noti che gli autori del documentario commettono il solito errore di ignorare la mortalita' infantile nel parlare di incremento delle aspettative di vita dai 30 del 1800 agli 80 di oggi...

Qui sotto gli altri due spezzoni (hat-tip agli amici del nascente Partito Longevista).

Il primo si occupa soprattutto dei trapianti di organi, della storia del primo trapianto di cuore, tessuti e organi creati in laboratorio, cellule staminali, rigenerazione dei tessuti, clonazione. Non sono molto convito dalla storia del ricevente di un organo che sostiene di avere sviluppato interessi e caratteristiche del donatore...


L'ultimo spezzone, qui sotto, continua sulla clonazione (passando dai tentativi di clonazione di creature estinte, clonazione umana), sbanda verso il "vampirismo scientifico" ;-) (guardate e capirete), nanoparticelle, i primi (relativamente rudimentali) nanorobot antitumorali (illustrati da fantascienfiche animazioni), etc. Si accenna anche alla gia' discussa, da queste parti, "velocita' di fuga longevista". Non si ignorano i rischi di queste tecnologie emergenti: armi biologiche di distruzione di massa, sovappopolazione, etc.

Nessun commento: