11 luglio 2012

Letture: Singularity Rising, di James D. Miller

Dalla pagina di Amazon di Singularity Rising (traduco liberamente-riassumo): nel suo La singolarita' e' vicina, Ray Kurzweil ha descritto la singolarita' come un probabile futuro che sara' completamente diverso da qualunque cosa possiamo immaginare e che sara' provocato dagli spettacolari progressi in termini di intelligenza (umana e computazionale) promessi dalla Legge di Moore. Da allora, la visione di Kurzweil e' stata raccolta da molti luminari della Silicon Valley, dal fondatore di PayPal Peter Thiel, al co-fondatore di Google, Larry Page. La nascita della Singularity University e la popolarita del sito KurzweilAI.net dimostrano l'importanza di questo movimento. Ma che impatto avra' la singolarita' sulla nostra vita di tutti i giorni? Che impatto avra' sul nostro lavoro, sulla famiglia, sul nostro benessere? Singularity Rising (sottotitolo: "sopravvivere e prosperare in mondo piu' intelligente, piu' ricco e piu' pericoloso"), esamina le conseguenze di un mondo caratterizzato da un'abbondanza di intelligenza, sia umana che artificiale. James D. Miller e' professore di Economia e divulgatore del concetto di singolarita' e nel suo libro rivela come la selezione naturale ha portato ad incrementi della nostra intelligenza negli ultimi millenni e considera come il potenziamento cognitivo influenzera' la nostra civilizzazione nel corso dei prossimi quarant'anni. Miller esamina vari possibili scenari: il mergersi di Uomo e Macchina che potrebbe risultare in una societa' di immortali super-ricchi; la competizione sfrenata fra Intelligenze Artificiali ed esseri umani che potrebbe ridurre al minimo i salari arricchendo solo gli investitori; una riorganizzazione radicale dell'impresa dovuta alla prospettiva di un futuro caratterizzato da un'intenso periodo di distruzione creativa; la riduzione dell'inequalita' a livello globale grazie alle tecnologie cognitive; medicinali che curano il morbo di Alzheimer, mantengono la concentrazione dei soldati sul campo di battaglia e innalzano il quoziente di intelligenza di chi le assume, il che, a sua volta, aggiungerebbe vari punti percentuali alla crescita del PIL mondiale.

Singularity Rising offre varie previsioni sulle implicazioni economiche dell'espansione dell'intelligenza, nonche' consigli pratici per quanto riguarda carriera ed investimenti: come prosperare in tale "singolare" scenario.

Singularity Rising uscira' ad ottobre (2012).

Vedi anche (su Estropico.org): James Miller: come il pubblico reagirà quando inizierà a credere nella Singolarità e cosa farà sì che le persone la accetteranno

Nessun commento: