12 luglio 2012

Il "robonauta" della NASA diventa autocosciente...



Un bellissimo video di otto minuti immagina che il robonauta della NASA, "Robbie" (qui un articolo al proposito) diventi autocosciente nel 2032, in seguito ad un upgrade. Si ritrova poi isolato, nel 2045, a bordo di una stazione spaziale. Non riesce piu' a contattare il pianeta Terra - cosa e' successo all'Umanita'? Ipotizzo: Catastrofe globale? Scomparsa volontaria dentro una Singolarita'? Robbie si pone questa domanda fino alla fine, che arrivera' solo migliaia d'anni dopo, ma il film non da' risposte...

PS: una volta autocosciente, Robbie diventa... cattolico?! Beh, perche' no? Dopotutto, il titolo di una delle opere di Kurzweil e' proprio L'era delle macchine spirituali...

Nessun commento: