20 luglio 2012

Grassi saturi e rischio cardiovascolare; dieta a ridotto apporto carboidrati e malattie cardiovascolari; mirtilli e stress ossidativo; vitamina D e prevenzione fratture

Le news di NFI - Nutrition Foundation of Italy

Grassi saturi e rischio cardiovascolare. Il rischio cardiovascolare legato all’apporto di acidi grassi saturi dipende dalla fonte alimentare dei grassi saturi stessi

Dieta a ridotto apporto di carboidrati e malattie cardiovascolari. Una dieta povera di carboidrati e ricca in proteine aumenta il rischio di malattie cardiovascolari

Consumo di mirtilli e stress ossidativo. Il consumo di una bevanda a base di mirtilli riduce lo stress ossidativo in soggetti a elevato rischio cardiovascolare

Ruolo della vitamina D nella prevenzione delle fratture. Un elevato apporto di vitamina D previene il rischio di fratture nella popolazione anziana

Nessun commento: