3 marzo 2012

Caffe' e malattie croniche; attivita' fisica e rischio cardiometabolico; inquinamento e declino cognitivo; crucifere e tumore

Le news di NFI - Nutrition Foundation of Italy

Consumo di caffè e rischio di malattie croniche. Il consumo di caffè riduce il rischio di diabete di tipo 2, ma non di altre malattie croniche
Attività fisica e rischio cardiometabolico in bambini e adolescenti. Dedicare più tempo all’attività fisica migliora numerosi fattori di rischio cardiometabolico
Inquinamento ambientale e declino cognitivo. L’esposizione all’inquinamento ambientale si associa a un più veloce declino cognitivo nelle donne anziane
Consumo di Crucifere e rischio di tumore. Il consumo di broccoli, cavolfiori e altre Crucifere riduce il rischio di sviluppare numerosi tipi di tumore

1 commento:

Estropico ha detto...

Faccio notare come la prima delle notizie qui sopra contraddica altri studi da me segnalati sul consumo di caffe':

http://estropico.blogspot.com/2012/01/buoni-propositi-longevisti-per-il-2012.html

Una rondine non fa primavera, ma come al solito ci troviamo a dover prendere decisioni in una situazione di incertezza. E' il noto problema della "scommessa del longevista"...

http://estropico.blogspot.com/2008/10/la-scommessa-del-longevista.html

Ciao,
Fabio

Leggi tutto: Estropico Blog: Finiti i problemi mediatici della Alcor http://estropico.blogspot.com/2012/03/finiti-i-problemi-mediatici-della-alcor.html#ixzz1o4Cv4DyM