2 febbraio 2012

L'attivita' fisica scatena l'autofagia

Su Wired: "Perché l’attività fisica ci fa bene." "Lo sport induce un particolare meccanismo biologico: l’autofagia, il processo con cui la cellula divora alcune sue parti (come certi organelli), destinandone al riutilizzo i diversi componenti", il che conferma quanto da me discusso qui. Se volete saperne di piu' aull'autofagia non perdetevi i miei altri post sul tema: Autofagia: le ragioni dell'autocannibalismo, Un "superzucchero"per l'autofagia, Gli antiossidanti bloccano l'autofagia, L'autofagia durante il digiuno.

4 commenti:

Anonimo ha detto...

Avrei una domanda in merito agli antiossidanti: io assumo con una buona regolarità la papaya biofermentata. Hai già parlato di questo prodotto nel blog? Altrimenti, mi interesserebbe un tuo parere generale ;)
Grazie!

GNR

Estropico ha detto...

Scusa, ma probabilmente ne sai piu' tu di me su questo prodotto. Ma e' una lacuna che riempirei volontieri, se qualche lettore volessi illuminarci...
Ciao,
Fabio

Anonimo ha detto...

Il danno ossidativo è causato dai radicali dell'ossigeno come suggerisce il nome. I radicali sono prodotti dall'organismo a causa della natura ossidativa del nostro metabolismo, ovvero utilizziamo ossigeno come energia ma parte di quell'ossigeno non viene convogliato correttamente e crea piccoli danni. I danni che crea possono essere al Dna, alle proteine, alla membrana cellulare, per ovvie ragioni quelli al dna sono i più pericolosi e possono causare morte cellulare nella migliore ipotesi, carcinogenesi(tumori) nella peggiore. Gli antiossidanti sono sostanze che si legano a questi radicali in maniera preferenziale rispetto al dna o altri substrati, in questo modo diminuiscono gli effetti negativi di queste molecole. Non sono tuttavia la cura per nulla in particolare, un abuso può portare a conseguenze gravi quanto un totale deficit; inoltre il nostro organismo produce una buona quantità di antiossidanti. Vi consiglierei gli omega3 come integratore alimentare, a causa delle sue risapute proprietà antinfiammatorie a lungo termine(infiammazione porta al cancro tanto quanto i radicali).
Fonti:studente di medicina

Estropico ha detto...

Si, gli antiossidanti potrebbero essere una lama a doppio taglio. Da una parte esistono ormai moltissimi studi che dimostrano come una dieta ricca di queste sostanze possa prevenire una serie di disturbi. Dall'altra:

Antiossidanti? Potrebbero non bastare...
http://estropico.blogspot.com/2012/01/buoni-propositi-longevisti-per-il-2012.html

Gli antiossidanti bloccano l'autofagia
http://estropico.blogspot.com/2010/12/gli-antiossidanti-bloccano-lautofagia.html

Ciao,
Fabio