18 luglio 2011

Eppur si muove...

Se solo Galileo avesse avuto YouTube! L'autore di questa brillante animazione time-lapse ha preso alcune riprese del Very Large Telescope (a cura di Stephane Guisard e Jose Francisco Salgado, dell'European Southern Observatory), e ha poi riposizionato i fotogrammi in modo da "fissare" la posizione delle stelle e "muovere" la Terra.

Il filmato di partenza è visibile qui.

Buona visione!

Nessun commento: