10 marzo 2011

Nanotecnologie: un pistone molecolare autoassemblante

Un team franco-cinese ha creato il primo "pistone" molecolare in grado di autoassemblarsi, un progresso che e'stato descritto come un significativo passo avanti verso la creazione di motori molecolari. Le prime applicazioni potrebbero arrivare sottoforma di muscoli artificiali o di polimeri con livelli controllabili di rigidita'. Su NextBigFuture: Molecular motor design breakthrough - first molecular piston capable of self-assembly

Nessun commento: