24 marzo 2011

Le energie rinnovabili alla prova dei numeri

Un eccellente articolo di Dario Bressanini ci dice quanto le rinnovabili possono soddisfare realmente il nostro fabbisogno energetico sfatando alcuni miti e citando lo studio di David MacKay, un fisico dell’Università di Cambridge. Leggi tutto su Il Fatto Quotidiano.

1 commento:

albe ha detto...

Mi sembra che questo articolo indichi il solare come soluzione:
- nel Sahara a poche centinaia di Km dalla Sicilia 1 mq dà 20 kw, in Italia quanto? Supponiamo 10 tanto per dare un'ordine di grandezza?
- Una persone ha bisogno 125 kwh/d, supponimo che 25 arrivino da dighe, solare, geotermico, nucleare, maree, biocarburanti ... insomma la somma delle cose marginali, restano 100 kwh/d
- Nel Sahara basterebbero 5 mq a persona per TUTTO, trasporti, industrie, riscaldamento, ... qui in Italia, nella mia approssimazione 10 mq
- Supponiamo una famiglia in campagna di 4 persone, avrebbe bisogno di 40 mq = il tetto di DUE STANZE.
Supponiamo che metà popolazione stia in campagna e metà in città, ogni famiglia di campagna deve avere 80 mq di pannelli (4 stanze) sul tetto e siamo a posto (SENZA CONTARE: capannoni industriali, tetti di città, strutture pubbliche, centrali solari a terra in zone non sfruttabili, ...)

Fattibilità scientifica assicurata, fattibilità economica tutta da vedere ... ma del resto mettersi a fare in 10-20 anni centrali di III generazione con l'uranio 235 che si esaurirà fra 30-40 anni mi pare decisamente peggio ...