12 gennaio 2011

Vampiri ibernati...


La notizia girava gia' da mesi, sottoforma di pettegolezzo. Ora l'interessato ha confermato pubblicamente il tutto. David Styles, fondatore della gia' segnalata EuCrio, e' un vampiro...

Ok, una cosa alla volta... (saltate pure al prossimo paragrafo se seguite da tempo questo blog o se gia' sapete cosa sia la crionica). La crionica (o criopreservazione, o ibernazione umana) e' la pratica di preservare, alla temperatura dell'azoto liquido, il corpo di coloro che la scienza medica odierna non puo' salvare, nella speranza che la scienza medica del futuro possa non solo curare cio' che li ha uccisi, ma anche riportarli in vita. Sembra fantascienza e, ovviamente, nessuno e' mai stato rianimato, ma secondo alcuni e' un scommessa che val la pena prendere... Qui altre informazioni sulla crionica, sul vecchio sito (estropico.com).

EuCrio e' l'organizzazione che vuol rendere l'ibernazione umana accessabile in tutte le nazioni europee e David Styles ne e' il giovane ed energico fondatore. Ed e' anche membro e, mi sembra di capire, dirigente a un qualche livello, di due organizzazioni chiamate rispettivamente Church of Satan (qui su Wikipedia) e Temple of the Vampire... Personalmente sono al 100% per la liberta' di religione (ammesso che queste siano organizzazioni religiose - cosa che, a giudicare dai loro siti, non mi sembra esattamente il caso), ma sospetto di non essere l'unico ad intravedere la possibilita' di futuri problemi di immagine nell'accostamento di crionica e satanismo, in qualsiasi sua forma. Ve li immaginate i titoli dei mass media? Ammesso e non concesso che ritenessero la notizia di interesse per il grande pubblico... Come dice lo stesso Styles, "la criopreservazione umana e' gia' vittima di abbastanza incomprensioni, senza associarla a due cose [le due organizzazioni sataniste di cui sopra] la cui natura e' molto facile interpretare erroneamente." Questa frase, scritta sul blog di Styles per giustificare la sua reticenza nel rivelare il suo coinvolgimento con tali organizzazioni, descrive perfettamente il problema.

Il fatto e' che la crionica rimane un interesse che si puo' solo descrivere come di nicchia (la Alcor, l'organizzazione crionica di maggiori dimensioni, non raggiunge il migliaio di iscritti) e sembra quindi soffrire di una sindrome che sospetto sia tipica di tutti i movimenti di nicchia, o fringe: finche' restera' tale continuera' ad attirare piu' individui interessati a temi fringe di quanto facciano movimenti piu' mainstream, o meno marginali, con a volte conseguenze potenzialmente imbarazzanti. I paralleli con quanto successo al transumanesimo italiano sono ovvii.

Ora che i panni sporchi sono stati lavati in pubblico, grazie ad un paio di individui i cui motivi sembrano includere la vendetta personale e descritti da Styles come stalkers  (uno dei due e' un veemente attivista anti-crionica), se non altro i mesi di pettegolezzi e sospetti sono finiti e possiamo preoccuparci dei ben piu' seri problemi che Styles e la sua EuCrio dovranno affrontare: primo fra tutti, come pensa di riuscire ad offrire i suoi servizi in quei paesi, come l'Italia, nei quali la situazione legale mette il bastone fra le ruote agli aspirtanti crionauti... (si veda, al proposito, il punto 5 in questo articolo).

Immagine: German vampire, by lanchongzi

Nessun commento: