26 gennaio 2011

Letture: Tre tesi per un Rinascimento Spaziale, di Adriano Autino

Segnalco che Adriano Autino* ha pubblicato "Three Thesis for the Space Renaissance". Il libro e' in inglese, ma ecco una traduzione italiana dalla pagina di Lulu.com ad esso dedicata:

Lorenzo De’ Medici incontra Bill Gates.

Lorenzo: “Nel mio tempo, grazie alla mia ricchezza, ho sponsorizzato il Rinascimento delle arti e della cultura, ed ho supportato il genio scientifico di Leonardo Da Vinci…”

Bill: “Grazie alla sete di conoscenza della gente, ed alla loro aspirazione a comunicare, sono diventato ricco più di chiunque altro, nel mio tempo…”

Lorenzo: “Allora, caro Bill, il tu’ lavoro più importante un l’è ancora finito!”

Lo scopo del libro "Tre tesi per il Rinascimento Spaziale" è quello di portare a conoscenza del più alto numero di persone possibile le tesi del primo congresso della Space Renaissance International:

- lo stato della civiltà, alla soglia dei sette miliardi di (quasi) umani, ancora prigionieri della filosofia pre-copernicana del mondo chiuso; il rischio di implosione della civiltà; la possibilità concreta di una fase di sviluppo e di rivoluzione economica e culturale senza precedenti, accedendo alle enormi risorse del sistema solare

- lo stato della nuova industria astronautica emergente, turismo spaziale, industrializzazione dello spazio geo-lunare; le possibilità di avere successo nell'apertura della frontiera alta entro il 2020; la assoluta necessità di sostenere politicamente e finanziariamente la nascita della new space economy

- il programma della Space Renaissance International, dal 2011 al 2015, per innescare e sostenere il processo del rinascimento spaziale dell'umanità

*Adriano Autino è Presidente di Tecnologie di Frontiera e autore di La Terra non è malata: è incinta! del quale alcuni capitoli sono stati ripubblicati su Estropico (qui e qui). Vedi anche, sempre su Estropico, questa intervista ad Autino.

Nessun commento: