10 gennaio 2011

Dinamisti - perche' il futuro e' dinamico

E' con piacere che annuncio una nuova iniziativa del "nostro" David de Biasi (che gia' dovreste conoscere come prolifico guest-blogger di Estropico Blog e il cui blog precedente, Beyond Human, avrete probabilmente seguito, prima della sua chiusura). Ecco un'introduzione a Dinamisti, da David:

DINAMISTI è un laboratorio online di divulgazione e di brainstorming che davanti agli scenari epocali aperti dalle scienze e dalle tecnologie vuole contribuire alla diffusione di un nuovo paradigma culturale, sociale, filosofico in grado di guidare senza traumi la transizione di fase evolutiva che sta vivendo l’umanità. La visione dinamista, superando un certo umanesimo tradizionale e una certa teologia radicata, si riconosce nell’aspetto autotecnopoietico della natura umana quale simbionte di uomo e tecnologia in perpetua trasmutazione.

La prospettiva della convergenza tra bios e techne, dell’emergente complessità sociale, del collasso economico e della distruzione della biosfera, ci pongono questioni che non possono più essere eluse o rimandate, abbiamo bisogno di affrontare il cambiamento in modo dinamico, sistemico, cibernetico, etico, olistico, ecologico senza mai cadere in reazioni conservatrici o tecnofobe. Le aspirazioni dinamiste che promuoviamo per il presente e il futuro sono: trascendere le nostre limitazioni biologiche, inventare un’etica globale condivisa, adottare una teoria sistemica basata sulle scienze della complessità, espandere la nostra creatività e intelligenza nell’universo, diventare consapevoli del nostro potenziale empatico, incentivare l’auto-organizzazione spontanea in una società aperta, sostituire l’approccio ideologico autoreferenziale con il metodo scientifico autocorrettivo, sviluppare cooperazione e integrazione “dal basso”, e puntare su processi di networking.

E’ necessario ricomporre la frattura tra cultura umanistica e cultura scientifica in direzione di un pensiero olistico, sostenere una concezione di evoluzione autodiretta conforme a una civiltà sostenibile e pacifica, infine avviare un mutamento radicale delle nostre percezioni, del nostro pensiero, dei nostri valori affinchè si realizzi un nuova consapevolezza globale. Sul sito vengono ospitati articoli, recensioni, commenti per stimolare riflessioni, dibattiti e progetti. DINAMISTI fa parte del Network dei Transumanisti Italiani.

Nessun commento: