7 novembre 2010

Relazioni sociali, isolamento e mortalita'



Gli individui con livelli adeguati di interazione sociale hanno il 50% di probabilita' di sopravvivenza in piu', rispetto agli individui con livelli di interazione sociale piu' bassi. In altre parole: avere una buona vita sociale ha un impatto sulla salute simile allo smettere di fumare e simile, o superiore, all'evitare l'obesita' e al mantenersi fisicamente attivi. 

Lo sudio su PlosMedicine: Social Relationships and Mortality Risk: A Meta-analytic Review

1 commento:

persone negative ha detto...

Verissimo, d'altronde l'essere umano è una creatura sociale, la solitudine può anche farti impazzire, brutto da dire ma è così.

Per migliorare la socialità bisogna solo rompere certi schemi mentali.