7 maggio 2010

Vagina dentata

Segnalazione lampo: "Creato da Sonnette Ehlers, da anni a stretto contatto con le vittime di stupro, il contraccettivo è formato da una membrana di plastica dura che nasconde, al suo interno, aculei e protuberanze." (da La Voce). Qui il sito dell'azienda sudafricana che lo produce, con tanto di video... Ricordera' qualcosa a chi ha letto Snow Crash, di Neal Stephenson.

2 commenti:

palmer ha detto...

è solo una sensazione ma credo che solo una donna avrebbe potuto inventarsi una cosa del genere...

painlord2k@gmail.com ha detto...

Dato il livello di criminalità in Sud Africa l'invenzione era necessaria. Per dire, il numero di omicidi in Sud Africa è allo stesso livello del numero di omicidi in Iraq durante l'apice della guerriglia (100/100.000 all'anno circa). in Italia, se non erro è 4/100.000, 25 volte di meno.
Lo stupro, poi, è non solo un crimine, ma un modo di fare guerra a gruppi rivali.
Quel che è certo è che lo stupratore dopo aver inserito il pisello nel condom dentato avrà altro a cui pensare. L'unico problema è un'uso improprio del condom da parte di qualche donna vendicativa.