9 febbraio 2010

Scoperto (un altro) gene della longevita'

"E' stato individuato un particolare tratto del Dna che ha accellerato chiaramente il processo d'invecchiamento. Il 7 per cento della popolazione ha due copie di questo gene e hanno un aspetto fino a 8 anni piu' vecchio di altre persone della stessa eta'. Un altro 38 per cento ha solo una copia e ha un aspetto fino a 3-4 anni piu' vecchio. Un fortunato 55 per cento, invece, ha due copie del gene di 'Peter Pan' e di conseguenza mantiene un aspetto piu' giovane della propria eta'. Il segreto, secondo i ricercatori, risiederebbe nella lunghezza dei telomeri, piccoli orologi biologici e regioni terminali dei cromosomi." Leggi tutto, sul sito dell'Agenzia Giornalistica Italia. E dato che i media italiani in genere non lo fanno, aggiungo io il link all'abstract, su Nature.

Nessun commento: