8 gennaio 2010

Vitamina D e mortalita'; riduzione di peso; probiotici; attivita' fisica e salute vascolare

Le news di NFI - Nutrition Foundation of Italy

Livelli circolanti di vitamina D e mortalità nei soggetti con più di 65 anni. Ridotti livelli di vitamina D sono associati al rischio di mortalità totale e cardiovascolare in soggetti anziani con più di 65 anni

Riduzione del peso corporeo e benefici cardiovascolari. La riduzione del peso corporeo si associa ad un miglioramento della struttura e della funzionalità ventricolare

Dai probiotici benefici gastrointestinali per le donne con disturbi digestivi di moderata intensità. Prodotti probiotici contenenti Bifidobacterium lactis DN-173 010 migliorano la digestione e il beness! ere gastrointestinale anche in donne non affette da patologie del tratto gastrointestinale

Attività fisica e salute vascolare nei ragazzi in età scolare. Un programma scolastico con un'intensa attività fisica migliora la salute vascolare

Nessun commento: