15 dicembre 2009

Merluzzo e perdita di peso; stanoli vegetali, legumi e colesterolo; dieta e obesita'

Le news di NFI - Nutrition Foundation of Italy

Consumo di merluzzo e calo ponderale. Il consumo di merluzzo nell’ambito di una dieta ipocalorica favorisce la perdita di peso in soggetti giovani e adulti sovrappeso o obesi.

Stanoli vegetali, dieta mediterranea e rischio cardiovascolare. Il consumo di stanoli vegetali riduce il rischio cardiovascolare stimato in modo simile alla dieta mediterranea.

Legumi e colesterolemia. Anche i legumi diversi dalla soia, come i fagioli, i piselli e le lenticchie riducono i livelli plasmatici di colesterolo.

Qualità della dieta e obesità nelle donne. La qualità della dieta nel suo insieme è predittiva del rischio di obesità nelle donne.

1 commento:

simon ha detto...

Sono informazioni importanti.
E' sempre più evidente, infatti, il ruolo preventivo dell' alimentazione, in generale ed in particolare riferito alle patologie croniche, su tutte quelle vascolari.
Esiste pero' una grande confusione informativa dentro la quale tutti dicono tutto e il loro contrario.
Ci sono fior fiori di aziende farmaceutiche e alimentari che investono in questo campo...