12 ottobre 2009

Transumanisti e fascisti (veri, immaginari e atipici)

Forse qualche lettore ricordera' questo post di qualche tempo fa: Estropico e' fascista? Un militante dell'Associazione Italiana Transumanisti s'era fatto prendere dall'emozione sulla lista di discussione AIT e l'aveva sparata grossa. E qualche lettore forse ricordera' il piu' recente Siamo conservatori della peggior specie, in cui era il turno del presidente dell'associazione, Riccardo Campa, di sparare un'iperbole. Forse perche' sembra essere una moda dilagante, adesso e' il turno del Segretario Nazionale dell'AIT, Stefano Vaj.

Sulla lista di discussione di Humanity+ ha parlato [1] delle mie "personali e *dichiarate* connessioni col fascismo" ("exposing your own personal *declaredly* fascist connections") senza pero' fornire ulteriori informazioni e neanche un url... Ho dovuto chiedergli di fornire un qualche straccio di prova e il meglio che e' riuscito a produrre e' stato un vecchio articolo della sua seguace Mafalda Grandi, nel quale leggiamo che, dato che ho pubblicato vari articoli di Carlo Pelanda su Estropico (Esodestini), e dato che Pelanda e' coinvolto con l'associazione Fare Futuro, e dato che questa e' a sua volta collegata ad Alleanza Nazionale, il sottoscritto sarebbe quindi un neocon vicino ai falchi di A.N. Gia' la logica della Grandi e' ben traballante, in quanto su Estropico si possono trovare anche articoli di transumanisti di sinistra quali James Hughes e persino di Riccardo Campa. Ma tutto cio' non e' nulla in confronto al tentativo di Vaj di utilizzare tale articolo come "prova" che avrei addirittura "fascist connections". Esagero se dico che la parola adatta ad un'operazione del genere e' "menzogna"? [2] Direi che i neofascisti atipici della corrente interna della AIT (sovrumanisti) sono ridotti al doppio pensiero orwelliano per creare confusione, in un disperato tentativo di nascondere le proprie, numerose, connessioni con l'estrema destra...

[1] Per accedere al messaggio e' necessaria l'iscrizione alla lista. Cercate il messaggio numero 21 di "estropico" in data "Tue, 6 Oct 2009 18:18:50 +0100" nella thread intitolata "The Italian Transhumanist Network. WAS: The EuropeanTranshumanist Front". Il messaggio e' la mia risposta a Vaj e contiene parti del suo messaggio originale.

[2] menzógna s.f. Affermazione o dichiarazione consapevolmente e volontariamente contraria alla verita' e al proprio pensiero, bugia.


2 commenti:

Darren Reynolds ha detto...

Surely it's better to let this left/right or individual/state argument sleep and instead to pursue the technological freedoms in which we have a common desire?

Estropico ha detto...

Hi Darren, this isn't a left/right or individual/state argument. This is about neofascists infiltrating the Italian Transhumanist Association. They do present themselves as somehow left-wing (there's a tradition of so-called nazi-maoism in Italy that goes back to the '60s) but they also retain many of the unsavoury aspects of the far-right. Please see "The Political Roots of Overhumanism" for more info:
http://estropico.org/index.php?option=com_content&view=article&id=104:the-political-roots-of-qoverhumanismq&catid=46:varie&Itemid=85