28 settembre 2009

Camere in affitto vicino alla Alcor (Arizona)

Penso che vedremo sempre piu' iniziative del genere, man mano che la crionica si diffonde: questo messaggio su Cryonet annuncia la disponibilita' di affittare una stanza nella casa di un crionicista che ha appena acquistato una casa di discrete dimensioni nelle vicinanze della Alcor, in Arizona. L'ovvio vantaggio e' proprio nella vicinanza alla sede Alcor che permetterebbe il rapido intervento di un team di sospensione crionica. Dettagli e contatti, al link qui sopra.

2 commenti:

Gianluca Riccio [futuroprossimo] ha detto...

Un pò come le città del West, sorte intorno ad un filone d'oro... sì, la vedo verosimile come cosa!

(ps complimenti per la nuova testata)

Estropico ha detto...

Si, la nascita di comunita' crioniche sembra probabile anche a me. Probabilmente molti dei residenti saranno di eta' avanzata e/o avranno problemi di salute. Questo articolo di Longevity Meme descrive gli inizi di una comunita' del genere: http://www.longevitymeme.org/articles/viewarticle.cfm?article_id=13

Si noti pero' che l'articolo e' di qualche anno fa. Il villaggio turistico in questione e' in funzione, ma sul loro sito non si parla di crionica... Forse non c'e' ancora la massa critica.