15 aprile 2009

"Cyborg is possible". L'esoscheletro HAL pronto per il lancio commerciale.



E' dal 2005 che seguo l'evoluzione dell'esoscheletro HAL (Hybrid Assistive Limb) della nipponica Cyberdyne (vedi qui e qui) e ora leggo, su H+ Magazine, che la Cyberdyne ha raggiunto un accordo con la Daiwa per la commercializzazione di HAL. Non e' chiaro quando cio' accadra', e va' anche detto che si parlava gia' di commercializzazione quando me ne sono occupato nel 2005, ma e' interessante notare che allora si parlava di un costo di 19.000 dollari, mentre ora le due aziende stimano un prezzo intorno ai 4.200 dollari... (per una produzione annuale di 400 unita'). Ho trovato il video qui sopra su Tor.com.

Nessun commento: