22 gennaio 2009

Mattel Mind Flex Video: CES 2009

La Mattel ha presentato un nuovo gioco basato su una interfaccia neurale. Dalla presentazione, il sensore indossato intorno alle tempie misura le onde Theta e maggiormente ci si concentra, maggiore è l’ampiezza di queste onde. Il prezzo dovrebbe essere di 80$. Dubito che il gioco valga tanto, ma per un hacker forse 80$ per dei sensori in grado di rilevare l’attività elettrica del cervello non sono buttati. I sensori si basano sulla tecnologia sviluppata dalla Neurosky. Sarà molto interessante vedere scendere il prezzo di mercato di questo genere di interfacce, per altri utilizzi meno ludici e più pratici. Il video, sul sito del Guardian. Cross-posted su Extropolitica.

Nessun commento: