26 gennaio 2009

5 idee dannose per la crionica

Un articolo in cui vengono analizzate 5 idee dannose per la crionica, 5 luoghi comuni che Alcor e Cryonics Institute continuano a sfatare:

1) La prima persona ibernata sarà l'ultima ad essere riportata in vita.
2) Solo tra molti anni sapremo la qualità delle nostre attuali procedure crioniche.
3) Non tutti i pazienti crionici sono criopreservati in condizioni ideali.
4) La probabilità che la crionica abbia successo è pari a X.
5) Stipulerò un contratto crionico quando ne avrò bisogno.

I "miti" sulla crionica non si limitano alle dita di una mano, nel FAQ del Cryonics Institute (in italiano) qui su estropico, qui su i-lifegroup.org ne potete trovare altri.

Nessun commento: